Share Button

Il Satellite Palace Hotel - Roma non si trova, almeno per quello che è il senso comune, a Roma. Per esattezza si trova a Ostia che, indiscutibilmente e formalmente, è una località del Comune di Roma ma è assai lontana dal centro città. Purtroppo questo particolare viene, se non omesso, minimizzato in tutte le brochure di informazione sull'albergo.

Come già detto tecnicamente e formalmente si deve ammettere che il Lido di Ostia (o Lido di Roma) sia Roma (fa parte infatti dello stesso Comune) ma per un turista sprovveduto l'informazione potrebbe risultare non di immediata comprensione ed in alcuni casi fuorviante.

Roma, intesa come Roma centro, è certamente raggiungibile ma non prima di 30/40 minuti di macchina (in condizioni di traffico ottimali) ed altrettanto di treno/bus.

Il Satellite Palace Hotel è, più che un albergo per turisti, un grandissimo albergo di transito da e per l'aeroporto Leonardo Da Vinci di Fiumicino. La distanza dall'aeroporto è infatti decisamente inferiore rispetto a quella per il centro di Roma. Inoltre l'albergo fornisce ogni mezz'ora un comodo servizio di navetta gratuito da e per l'aeroporto.

Probabilmente proprio per queste ragioni è sempre molto frequentato piuttosto che da turisti autonomi da grandi gruppi di turisti (organizzati con proprio bus) inviati dai tour operator e dall'equipaggio di moltissime compagnie aeree.

Complessivamente l'albergo è gradevole e ben tenuto anche se un po' triste e con qualche segno di usura.

Le 260 camere, piuttosto piccole, sono ordinate e pulite ma, come tutto il resto dell'albergo un po' tristi. I bagni, anch'essi non certo enormi, sono curati e puliti.

I servizi principali sono tutti presenti e funzionanti: bar, due ristoranti, boutique, parcheggio privato, sala convegni. Formalmente esisterebbe anche una piscina ma da molti anni è in manutenzione. Il personale è disponibile, efficiente e moderatamente cordiale.

Il costo per una singola (poco sopra i cento Euro) con prima colazione (abbondante) forse è competitivo con alberghi della stessa categoria in Roma centro ma il problema dello spostamento non è da sottovalutare. Ottimo invece, così come fanno gli equipaggi delle compagnie aeree, se lo si usa come luogo di transito da e per l'aeroporto.

Complessivamente un giudizio positivo per un albergo di transito, dove passare la notte tra un aereo e l'altro.

Stanze piccole ma pulite ed in buono stato. Design compatto. Equipaggiamento complessivo più che accettabile. Letto ragionevolmente comodo. Veduta quasi sempre su altri edifici (vicinissimi), sul cortile interno dell'albergo o sulla strada (trafficata). Servizio in camera abbastanza efficiente.

Opinione presente anche su Trivago
Share:
Post più recente
Previous
This is the last post.

0 commenti:

Posta un commento